Curiosi di sapere qual è il kit di partenza imprescindibile per fare video professionali con smartphone? Se pensate che per realizzare delle riprese mozzafiato vi occorrano per forza attrezzature e accessori da migliaia di euro vi state sbagliando.

Ve lo spieghiamo qui in questo articolo, inserendo anche alcuni link ad altri nostri post che vi torneranno senz’altro utili per migliorare le vostre clip.

Partiamo!

Miglior attrezzatura e accessori per fare video professionali con smartphone

Partiamo dalle basi.

LA SCELTA DELLO SMARTPHONE

È sempre così: una delle domande più frequenti che i mobile videomaker professionisti e i vlogger ricevono è

“Qual è il miglior smartphone per fare video?”

Diteci se non è vero.

video professionali con smartphone

Appurato che ogni anno siamo invasi da decine di nuovi modelli di smartphone in vendita sul mercato, è importante fare una piccola precisazione. Dal momento che in un solo articolo non è possibile analizzare nel dettaglio ogni aspetto tecnico di tutti gli smartphone in commercio al giorno d’oggi, (per quello vi consigliamo di consultare le schede tecniche del modello o dei modelli a cui siete interessati e confrontarle tra loro), sappiate una cosa: la maggior parte dei modelli più popolari di smartphone in commercio è in grado di girare video di ottima qualità. Per questo motivo, è praticamente impossibile sbagliarsi e acquistare uno smartphone poco performante e che deludi le vostre aspettative. Questa notizia dovrebbe già avervi fatto calmare le vostre ansie pre-acquisto.

Ogni smartphone è diverso dall’altro e presenta punti di forza e punti deboli, esattamente come le macchine fotografiche, le videocamere e ogni modello diverso di qualsiasi cosa. Se proprio volete avere la nostra personale opinione, i nostri smartphone preferiti sono gli ultimi modelli Apple e Samsung che realizzano ottime riprese video. Anche Huawei e OnePlus hanno eccellenti performance e, ogni anno, i loro modelli apportano aggiunte sempre innovative.

Per concludere, scegliete il modello di smartphone che più vi intriga e divertitevi!

Accessori per video con smartphone

Quanto agli accessori per fare video con smartphone e realizzare riprese cinematografiche, vogliamo nominare i 5 oggetti cose che non possono mancare nella vostra checklist.

UN BUON STABILIZZATORE

Un’altra domanda gettonatissima da chi vuole fare video professionali con smartphone è:

“Che stabilizzatore usi per rendere le tue clip così fluide?”

Infatti, anche se abbiamo appena detto che praticamente tutti i migliori smartphone presenti sul mercato dispongono di eccellenti telecamere in grado di catturare clip mozzafiato, per aumentare la stabilità delle riprese (e di conseguenza la qualità del video finale) avrete bisogno di un accessorio aggiuntivo. Lo stabilizzatore per smartphone, appunto.

Stabilizzatore per smartphone

Sul mercato esiste una grande varietà di stabilizzatori per smartphone, ma noi ve ne vogliamo citare uno in particolare. Si tratta del nuovissimo modello di casa DJI, l’ergonomico Osmo Mobile 5 che supera i suoi competitors sia per rapporto qualità/prezzo che per praticità e performance. Vi consigliamo di dare un’occhiata al sito ufficiale di DJI per apprendere a pieno le numerose funzionalità di questo accessorio che vi garantirà riprese cinematografiche e movimenti fluidi.

UN’APP PER FOTOCAMERA MANUALE

Nonostante sia assolutamente possibile girare video di ottima qualità attraverso l’applicazione fotocamera incorporata nel vostro modello di smartphone, ci teniamo a consigliarvi di scaricare un’app apposita per registrare in modalità manuale. Esattamente come quando sentite dire dai fotografi professionisti di non usare mai la fotocamera in modalità automatica, ma sempre in manuale per essere VOI a gestire ogni singolo parametro della fotografia. Nello store del vostro smartphone potrete scaricare diverse app che fungono da fotocamera manuale.

Noi ne abbiamo provate diverse e qui di seguito vi citeremo le nostre preferite.

  • Pro Camera by Moment (al costo di 6,99€)
  • FiLMiC Pro (al costo di 14,99€)
  • Beastcam – Pro camera (al costo di 14,99€)
  • Dji Mimo (gratis) – che vi consigliamo ulteriormente se deciderete di acquistare lo stabilizzatore dello stesso brand

FILTRI ND (A DENSITÁ NEUTRA)

Esattamente come per le videocamere, i filtri ND sono delle lenti esterne che si applicano sopra la fotocamera del vostro smartphone e si presentano ideali per catturare i cosiddetti effetti motion blur (ossia movimenti che riproducono dei begli effetti cinematografici). Come potrete immaginare, anche in questo caso esiste una vasta gamma di filtri ND. Noi troviamo che l’Iris Kit della PolarPro sia tra i migliori.

Filtri ND PolarPro

TREPPIEDE PER SMARTPHONE

Senza dilungarci troppo, anche il treppiede è un accessorio must da inserire nel vostro kit base per fare video con smartphone. A seconda del video che state girando, potrete infatti aver bisogno di un supporto fisso e stabile, che solo un buon treppiede può darvi. Il treppiede si rivela essenziale in situazioni come video interviste, time lapse di qualsiasi genere e in ogni situazione in cui è fondamentale avere clip statiche e perfettamente stabili.

Gorillapod per mobile videomaker

Come abbiamo già menzionato nel nostro articolo ” Creare vlog “, siamo grandi fan del cosiddetto gorillapod, un treppiede dotato di gambe snodabili che si possono avvolgere attorno ad oggetti per agganciarsi anche su superfici inusuali, come ad esempio rami, pali della luce, ringhiere ecc.

Va da sé che il gorillapod non è da considerarsi l’unico modello di treppiede a cui affidarsi. Tutto dipende dalle vostre esigenze e dai video che volete girare. Spesso e volentieri un qualsiasi treppiede classico vi basterà.

MICROFONI PER SMARTPHONE

Come potreste già sapere, il microfono incorporato degli smartphone spesso offre una qualità audio inferiore alle vostre aspettative. Qui sul nostro blog abbiamo redatto un articolo interamente dedicato a 5 microfoni esterni per smartphone che migliorano l’audio . Vi consigliamo di leggerlo per capire quale potrebbe essere il modello di microfono più adatto a voi e ai vostri video.

CARICABATTERIE PORTATILI

Infine, iInutile dire che se volete utilizzare il vostro smartphone per fare video avrete bisogno di caricabatterie portatili. Per quanto i nuovi smartphone tendono a migliorare le loro prestazioni di autonomia della batteria, dimenticatevi di poter girare video per una giornata intera senza avere la necessità di ricaricare il vostro telefono.

Caricabatterie portatile

Compratevi perciò fin da subito una buona batteria esterna portatile per non dover sospendere le vostre riprese nel bel mezzo della giornata. Questo consiglio vale sia per i videomaker amatoriali, ma soprattutto per coloro che vogliono portare questa loro passione a un livello professionale.

Bene, siamo giunti alla fine di questo articolo. Secondo noi, ciò che avete appena letto costituisce il kit base per fare video che ogni mobile videomaker dovrebbe avere sempre con sé.

E voi, cos’altro aggiungereste all’elenco?